Olio di mandorla prezioso alleato per la dermatite sulle mani

Olio di mandorla prezioso alleato per la dermatite sulle mani
22 gennaio 2019
Visualizzazioni: 454 Commenti:: 0

Olio di mandorla prezioso alleato per la dermatite sulle mani

Olio di mandorla, o olio di mandorle dolci, è un prodotto dalle eccezionali proprietà, un vero toccasana soprattutto per la nostra pelle, i capelli e le unghie

Viene prodotto anche un olio di mandorle amare che, però, a causa del contenuto di amigdalina ha delle controindicazioni ed è, perciò, usato principalmente per la produzione di saponi.

L’olio di mandorle dolci si ottiene tramite la spremitura a freddo dei semi del mandorlo Prunus Amygdalus dulcis (ricercate questa dicitura sull’etichetta), così da conservare inalterate tutte le proprietà originali della mandorla. Si può riconoscere dal colore giallo tenue e dalla limpidezza.

Viene adoperato per il benessere della cute sin dai tempi più antichi, per la sua estrema compatibilità con il film idrolipidico e le evidenti proprietà idratanti, emollienti ed elasticizzanti. Sembra che la stessa Cleopatra lo utilizzasse per mantenere inalterata la sua bellezza.

Quasi tutti lo conoscono e soprattutto le donne che hanno avuto una gravidanza lo hanno sicuramente adoperato per evitare l’insorgere di sgradevoli smagliature. Ma non tutti sanno che l’olio di mandorle dolci è un ottimo alleato in caso di dermatite, in particolare per quella che colpisce le mani.

La dermatite sulle mani, o eczema alle mani, è un’irritazione cutanea molto fastidiosa, che si manifesta con bruciore, arrossamento, intenso prurito, desquamazione e screpolature. Quest’infiammazione può essere anche così violenta da presentare tagli, sanguinamenti e croste.

Le cause della dermatite alle mani possono essere disparate, ma le tre tipologie più diffuse sono:

  1. Dermatite da contatto,
  2. Dermatite atopica alle mani;
  3. Dermatite alle mani da stress.

A seconda delle cause scatenanti il dermatologo valuterà la cura e i metodi preventivi più idonei da seguire ma, in tutti i casi, l’applicazione locale di olio di mandorle dolci può essere di grande aiuto. 

Grazie alla presenza di vitamine (specialmente B ed E), proteine, Sali minerali (calcio, ferro, fosforo, magnesio, potassio e zinco) e soprattutto acidi grassi, effettuare più volte al giorno un delicato massaggio rilassante alle mani con olio di mandorle dolci (con le mani accuratamente pulite) aiuta a far guarire in breve tempo infiammazione, prurito e chiazze.

Provare per credere!

Commenti:

Scrivi un commento