Le virtù' del melograno

Le virtù' del melograno
14 settembre 2018
Visualizzazioni: 37 Commenti:: 0

Le virtù' del melograno

Protegge l’intestino, abbassa la pressione, difende dalle allergie, potenzia il sistema immunitario e molto altro ancora… Lo sapevi che il melograno, oltre a portare allegria e aria di festa sulle nostre tavole, è uno dei superfood autunnali più portentosi? 

Scopriamo insieme alcuni degli straordinari benefici che apporta alla salute e al nostro benessere.

Il melograno, anche chiamato melagrana, è un frutto rotondeggiante, poco più grande di una mela, caratterizzato da una buccia resistente di colore rosso brillante, strutturata per proteggere i delicati chicchi all’interno, che sono la parte commestibile. 

Si tratta di succosi granelli aciduli dai quali se ne ricava il succo, un vero e proprio concentrato di antiossidanti, in particolare la vitamina C, di cui è ricchissimo. 

Sono proprio le sue caratteristiche proprietà nutritive, che fanno del melograno un alimento curativo e benefico per tutto l’organismo.

Ecco le sue principali virtù:


1. Amico del cuore.  L’acido ellagico presente all’interno del frutto, vale a dire un potente antiossidante che non si trova in nessun altro alimento in natura, protegge il cuore e l’intero apparato cardiocircolatorio in quanto in grado di ridurre il rischio di aterosclerosi e di contrastare il colesterolo cattivo LDL.


2. Anti-invecchiamento. L’abbondanza di antiossidanti fa del melograno un ottimo alleato contro i radicali liberi, che protegge dal processo d’invecchiamento, favorendo la rigenerazione cellulare e la riparazione dei tessuti. 


3. Migliora la pelle. Riduce le iperpigmentazioni, le rughe e le macchie cutanee dovute all’età. Sempre a livello epidermico, il melograno è utile in caso pelle grassa con tendenza acneica, poiché va ad alleviare tali disturbi.


4. Antitumorale. Grazie alla presenza di tannini e polifenoli, protegge contro lo sviluppo e la progressione di diversi tipi di tumore, in particolare quello alla prostata e del seno.


5. Antibatterico e antinfiammatorio. La ricca presenza di tannini ed acido ellagico, inoltre, rendono il melograno in grado di contrastare le infezioni causate da batteri e parassiti, sia a carico dell’apparato gastrointestinale (salmonella ed Escherichia coli) sia dell’apparato respiratorio ed urinario.


6. Depurativo e regolatore dell’intestino. Essendo un alimento ricco di fibre, presenti soprattutto nel succo, esercita effetti benefici a livello digestivo, favorendo i movimenti peristaltici e, quindi, il transito intestinale, per cui si rivela particolarmente utile in caso di stipsi.

La buona quantità di potassio, svolge un’importante azione depurativa, favorendo la diuresi e, con essa, l’eliminazione di scorie e tossine accumulate.


7. Abbassa la pressione. Sempre per il discreto contenuto di potassio, è in grado di regolare la pressione arteriosa; per cui si tratta di un alimento consigliato a chi soffre d’ipertensione.


8. Sostiene il sistema immunitario. La vitamina C presente al suo interno, protegge l’organismo dai malanni tipici dell’autunno, stagione di maturazione del melograno. Inoltre, l’elevato contenuto di ferro aumenta i livelli di emoglobina nel sangue, aiutando a contrastare e prevenire l’anemia.


Queste sono solo alcune delle virtù del melograno, se hai altre curiosità o domande sull’argomento, contattaci… lo staff della Farmacia Carella è a tua disposizione!



Commenti:

Scrivi un commento