Prodotti per la micosi alle unghie: i migliori in farmacia

Prodotti per la micosi alle unghie: i migliori in farmacia
3 settembre 2020
Visualizzazioni: 98 Commenti:: 0

Prodotti per la micosi alle unghie: i migliori in farmacia

Le infezioni fungine delle unghie sono abbastanza comuni e in genere non destano preoccupazioni, anche se il trattamento e la guarigione possono richiedere tempi lunghi. Questo tipo di infezione di solito inizia sul bordo dell'unghia per poi propagarsi al centro, a questo punto l’unghia perde colore e si solleva causando dolore e gonfiore. Orientarsi tra i diversi prodotti per la micosi alle unghie non è sempre facile, per curare l'infezione anche con una buona crema antifungina, possono essere necessari fino a 12 mesi di trattamento e, se non si ottengono risultati tangibili oppure si il fungo si diffonde ad altre unghie, meglio consultare il medico di famiglia o il farmacista.

Cause

La causa più comune dell’onicomicosi è un tipo di fungo chiamato dermatofita che attacca l’unghia scolorendola e deformandola, passando velocemente da un'unghia all'altra, infettando l’area tra le dita dei piedi (piede d'atleta, tinea pedis). L'infezione fungina delle unghie può svilupparsi in persone di qualsiasi età ma è più comune negli anziani perché a causa della riduzione del flusso sanguigno, le unghie diventano più fragili e soggette a problemi, lo stesso discorso vale per persone che hanno una ridotta circolazione sanguigna agli arti inferiori o un sistema immunitario indebolito. In ogni caso sembra più raro contrarre l'infezione da altri.

Nei casi più seri può essere necessario rimuovere l’unghia infetta con un piccolo intervento, eseguito in anestesia locale o con un trattamento laser.

Miglior prodotto per micosi unghie piedi

Dermovitamina Micoblock, soluzione ungueale è un trattamento contro funghi delle unghie che allo stesso tempo ne protegge la cheratina. Un agente acidificante è in grado di abbassare il pH ungueale rendendo l’ambiente sfavorevole alla proliferazione di nuove infezioni fungine grazie anche all’estratto di Melaleuca (Tea tree oil) dalle note proprietà antibatteriche. Si applica con estrema facilità su unghie pulite e asciutte, invisibile e inodore, si asciuga molto velocemente. Si consiglia l’uso almeno due volte al giorno per il primo mese, e successivamente una volta al giorno, evitando sempre di bagnare l’unghia interessata per almeno un’ora dopo l’applicazione.

Prevenzione

Le infezioni fungine delle unghie si sviluppano quando i piedi sono in una condizione di caldo-umido costante, se si ravvisano anche piccoli sintomi è necessario intervenire tempestivamente per evitare che l’infezione si diffonda. In che modo? Mantenendo sempre i piedi puliti e asciutti, indossando infradito nelle docce in palestra o in piscina, lavandosi regolarmente  mani e piedi. Più in generale si consiglia di Indossare calzini che assorbono il sudore e scarpe fatte di materiali che traspirano, di non condividere gli asciugamani, non indossare le scarpe di altre persone, non condividere tagliaunghie o forbici.

Miglior prodotto naturale per la micosi delle unghie

Sono svariate e fantasiose le teorie che circolano sul web su come curare il fungo dell'unghia del piede usando rimedi casalinghi, purtroppo l’efficacia di questi metodi resta discutibile.

  • L'olio di tea tree, olio essenziale dell'albero del the, con proprietà antifungine e antisettiche, ad esempio, andrebbe messo direttamente sull'unghia interessata due volte al giorno con un tampone di cotone. Da solo o magari insieme all'olio di origano che contiene timolo, dalle proprietà antifungine e antibatteriche. Da ricordare che entrambi i prodotti possono causare irritazione, si consiglia quindi di fare particolare attenzione.
  • Le foglie d’olivo contengono oleuropeina, e anche queste andrebbero applicate direttamente sulle unghie.
  • Cosi l'aceto, un prodotto presente in tutte le case e che però può essere sperimentato senza particolari rischi. Si consiglia di immergere il piede interessato in una soluzione di aceto a due parti di acqua calda, per un massimo di 20 minuti al giorno.

Tra i rimedi casalinghi si parla pure di curare la micosi delle unghie dei piedi con la candeggina o l’acqua ossigenata (perossido di idrogeno) ma si tratta di prodotti altamente irritanti la cui efficacia non è dimostrata. La candeggina utilizzata in modo improprio può danneggiare gravemente la pelle per questo si sconsiglia di immergervi i piedi, gli effetti collaterali come prurito, arrossamento, bruciore, possono essere alquanto invasivi. Tra l’altro il rischio di schizzi negli occhi o nelle mucose resta alto e può causare danni permanenti. Anche respirare la candeggina fa male, può dare problemi respiratori e danneggiare i polmoni.

Si sconsiglia di toccare direttamente la pelle o qualsiasi altra parte del corpo con la candeggina pura.

Per la micosi delle unghie tra i farmaci efficaci troviamo Dermovitamina Micoblock 3 in 1, Onicodistrofie, soluzione ungueale Soluzione ungueale per la guarigione della lamina e prevenzione delle recidive. Migliora la struttura dell'unghia e rinforza lo strato cheratinoso con effetto schiarente.

Prodotti per micosi unghie piedi

Dermovitamina Micoblock 3 in 1, smalto idratante e traspirante. Smalto per unghie con speciale formulazione idratante e traspirante, ad azione elasticizzante. Texture sottile e coprente, asciuga velocemente. Protegge la lamina, la lascia respirare e la aiuta a mantenere il giusto grado di idratazione ed elasticità.

Commenti:

Scrivi un commento